Juventus, Sarri: “Un’ora di livello mondiale, stiamo sereni. Higuain? Dico che…”

www.imagephotoagency.it

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Maurizio Sarri, intervistato nel post partita di Milan-Juventus ai microfoni di Dazn, ha colto l’occasione per sottolineare il suo punto di vista in merito al’amara disfatta per 4-2.

Delusione, ma nessun particolare allarmismo. Il tecnico bianconero ha così ammesso: “Abbiamo fatto 60′ di livello mondiale. Eravamo in pieno controllo e poi è arrivato un blackout su cui non bisogna stare nemmeno tanto a pensare visto che tra tre giorni abbiamo un’altra partita. E’ successo anche ad altre squadre in questo periodo. Non è il caso di fare tanti processi, dobbiamo stare sereni e pensare alla prossima sfida” .

Massima serenità in vista del futuro: “E’ un periodo difficile per tutti. Dobbiamo uscire da questa gara prendendo il meglio e dimenticando il blackout”.

SU HIGUAIN: “La prestazione di Higuain? Il Pipita ha fatto quello che poteva fisicamente, poi piano piano è scomparso dalla partita come era fisiologico”.

SU RABIOT: “Si sta integrando nel calcio italiano. All’inizio ha fatto fatica e un paio di infortuni l’hanno rallentato, ma ora sta venendo fuori bene”.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!