Milan, Ibrahimovic: “Con me dall’inizio avremmo vinto lo scudetto. Futuro? Dispiace per i tifosi perchè…”

www.imagephotoagency.it

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Zlatan Ibrahimovic mai banale! L’attaccante svedese, intervistato ai microfoni di “Dazn” nel posto partita di Milan-Juventus, ha sottolineato il suo punto di vista sulla sfida contro i bianconeri e fatto il punto in chiave futura.

Ibrahimovic ha ammesso: “Sono vecchio, non è un segreto. Mi sto allenando bene e mi sento in forma. Voglio aiutare la squadra in tutti i modi. Se fossi stato qui dal primo giorno avremmo vinto lo scudetto”.

L’attaccante svedese ha poi aggiunto: “Io a 38 anni faccio quello che posso fare e sto bene, mi gestisco e so giocare con intelligenza. Io voglio fare la differenza, non sono al Milan per fare la mascotte.

SUL FUTURO: “Ho ancora un mese per divertirmi, poi vediamo. Stanno succedendo tante cose, anche fuori dal campo. Giocare senza tifosi è una sensazione strana e mi dispiace per loro. Noi facciamo il nostro, però peccato perché poteva essere l’ultima volta che mi vedevano dal vivo

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!