Milan, infortuni Giroud, Leao e Rebic: cosa trapela in vista del Sassuolo

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Suona l’allarme infortuni in casa Milan. Come evidenziato da Pioli nel post gara della sfida contro l’Atletico Madrid, l’infortunio di Giroud potrebbe essere più grave del previsto e potrebbe portare il centravanti francese a saltare la sfida della 14^ giornata contro il Sassuolo. Risentimento al flessore da valutare nelle prossime ore.

Giroud potrebbe alzare bandiera bianca per evitare possibili peggioramenti e a quel punto sarà Ibrahimovic a scendere in campo dal primo minuto in vista del match contro i neroverdi. Da valutare anche il recente infortunio di Leao. L’attaccante portoghese, come evidenziato dal tecnico rossonero, non è sceso in campo contro l’Atletico Madrid a causa di un piccolo risentimento muscolare.

Leggero ko che sarà valutato nel corso delle prossime ore. Anche in questo caso, lo staff medico rossonero potrebbe decidere di non rischiare l’attaccante in vista dei prossimi impegni stagionali. Sono attese novità già dai prossimi allenamenti, ma trapela sostanziale ottimismo per il recupero del portoghese.

Infortuni Milan, Giroud e Leao: cosa fare al fantacalcio in vista della 14^ giornata

Punto interrogati sui consigli fantacalcio della 14^ giornata per quel che riguarda Giroud e Leao. La sensazione è che difficilmente Giroud riuscirà a recuperare in vista del match contro il Sassuolo, quindi occhio alle prossime novità, ma il forfait sembrerebbe essere ormai cosa certa. Ibrahimovic scenderà in campo dal primo minuto.

Discorso decisamente diverso per Leao, il quale potrebbe recuperare in vista del 14° turno e scendere in campo dal primo minuto contro il Sassuolo. Il recente infortunio di Rebic, nel dettaglio, potrebbe spingere Pioli a rischiare in maniera più decisa l’attaccante portoghese dal primo minuto.

Infortunio Giroud, i tempi di recupero

Come accennato, l’attaccante francese, dopo il problema al flessore, potrebbe stare fermo per circa 7-10 giorni. Condizioni fisiche da valutare nel corso delle prossime ore. Non trapela ottimismo.

Infortunio Leao, i tempi di recupero

L’attaccante portoghese potrebbe tornare subito a disposizione di Pioli e scendere in campo dal primo minuto. La sua assenza contro l’Atletico Madrid, come sottolineato dal tecnico rossonero, è stata solamente a scopo precauzionale.

Infortunio Rebic, i tempi di recupero

L’attaccante croato, dopo il ko muscolare, potrebbe stare fermo per diverso tempo. Possibile ritorno tra circa tre giornate, ma non è escluso un suo recupero solamente in vista del prossimo gennaio 2022.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!