Milan, infortunio Brahim Diaz: le novità, suona l’allarme in vista dell’Atalanta

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Infortunio Brahim Diaz – Brutte notizie per Pioli dopo il passo falso in Champions League contro l’Atletico Madrid, il tecnico potrebbe fare a meno di Brahim Diaz in vista della sfida di campionato contro l’Atalanta, match valido per la 7^ giornata di Serie A. Le condizioni del trequartista saranno valutate nel corso delle prossime ore.

Diaz ha abbandonato il campo zoppicando e la sensazione è che abbia accusato un fastidio al ginocchio. Possibile tendinite, anche se niente di particolarmente preoccupante. Tuttavia Pioli e lo staff medico rossonero dovranno capire se il giocatore potrà scendere in campo in vista del match contro la Dea.

Un infortunio che potrebbe complicare i piani del tecnico rossonero. In caso di forfait di Diaz, Pioli potrebbe schierare Leao nella posizione di esterno sinistro e Rebic alle spalle di Giroud. Una variazione tattica decisamente importante che potrebbe consentire al Milan di correre ai ripari.

Infortunio Brahim Diaz: trapela ottimismo, ma saranno evitati rischi inutili

La sensazione è che Diaz possa stringere i denti e tornare subito a disposizione di Pioli in vista della 7^ giornata di Serie A. Come accennato, però, tutto dipenderà dal via libera dello staff medico del Milan e dalle sensazioni del numero dieci rossonero. Nessuna forzatura o rischio inutile: Diaz sarà arruolabile contro l’Atalanta solo se recuperato al 100%.

Leggera tendinite al ginocchio che potrebbe stoppare il fantasista rossonero per la prossima sfida, ma i prossimi giorni chiariranno con precisione i reali tempi di recupero dell’ex fantasista del Real Madrid. Nuovo allarme per Pioli, ma trapela un leggero barlume di speranza.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!