Milan, caos Bakayoko: squadra in ritiro forzato, ecco fino a quando

www.imagephotoagency.it

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

In casa rossonera non mancano di certo i problemi se si guardano la classifica e gli ultimi risultati. Stupisce però il venire a sapere la notizia del Milan in ritiro per Bakayoko. Secondo le indiscrezioni più recenti infatti, Tiemoué Bakayoko si sarebbe recato all’allenamento di Milanello presentandosi con un’ora di ritardo rispetto a quanto stabilito. Il fatto non è certo passato inosservato agli occhi dell’allenatore Gennaro Gattuso, il quale ha deciso di portare la squadra in ritiro forzato per 5 giorni.

Il Milan, sesto in classifica a quota 56 punti come il Torino da cui è stato raggiunto nell’ultimo turno di campionato, vuole ancora provare a guadagnarsi la qualificazione in Champions League. I dirigenti e l’allenatore si sono riuniti presso la sede nel pomeriggio di ieri e l’episodio di Bakayoko avvenuto quest’oggi non sembrava certo lasciar bene sperare in quanto ad attenzione per il finale di campionato. Da qui la decisione di andare in ritiro punitivo, così da concentrarsi al meglio in vista del prossimo impegno di lunedì 6 maggio contro il Bologna.

In questa stagione con la maglia del Milan Tiemoué Bakayoko ha sin qui raggiunto una fantamedia pari a 6,07. In Serie A il centrocampista ha collezionato 28 apparizioni complessive, delle quali 5 da subentrato e venendo sostituito in 3 occasioni, riuscendo pure a segnare una rete ed a regalare un assist vincente per i compagni. Peccato per i quattro cartellini gialli e l’espulsione rimediata.

View this post on Instagram

Mood 🐆👹 #TB14

A post shared by Tiemoué Bakayoko 14 (@bakayoko_official14) on

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!