Milan, nuovo record targato Dalot: i gol degli Under 21 lievitano

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Il Milan dei “rincalzi” vince e soprattutto convince, nonostante tutte le problematiche che hanno accompagnato la trasferta di Verona. La formazione guidata da Stefano Pioli vince sul difficile campo del “Bentegodi”, dove solo l’Inter finora era riuscita a prevalere.

A regalare il successo alla compagine rossonera sono state due autentiche perle, messe a segno da giocatori rimasti a lungo ai margini della rosa. La prima porta la firma di Rade Krunic, che con un gran calcio di punizione ha battuto Silvestri. La seconda l’ha segnata Diogo Dalot, che ha sostituito più che degnamente Theo Hernandez.

Milan, i giovani valgono oro

Il difensore portoghese ha messo a segno una rete tanto bella quanto importante. Dopo un dribbling che ha disorientato i difensori del Verona, ha scagliato un destro forte e preciso alle spalle del numero 1 scaligero. Per lui è la seconda rete stagionale: la prima l’aveva realizzata in Europa League.

Tra le altre cose, Dalot diventa il sesto giocatore del Milan nato dopo il 1° gennaio 1999 a segnare almeno un gol in Serie A. Gli altri sono Saelemaekers, Kalulu, Brahim Diaz, Hauge e Leao. Stando a quanto riporta Opta, si tratta di un primato a livello europeo.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!