Mihajlovic attacca Mancini: “Fossi stato Soriano lo avrei mandato a quel paese”

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Mihajlovic contro Mancini: due grandi amici, che però in passato hanno avuto modo di discutere apertamente e non sono nuovi a lanciarsi frecciatine più o meno velate.

Il nuovo capitolo della saga Mihajlovic contro Mancini lo scrive direttamente l’allenatore del Bologna in conferenza stampa, accusando il commissario tecnico di uno scarso impiego del suo calciatore Soriano.

Secondo l’allenatore rossoblù, Soriano si sarebbe messo in mostra durante il campionato come il miglior centrocampista della Serie A e nonostante questo Mancini non gli ha concesso nemmeno un minuto nelle ultime tre partite della Nazionale.

Non mi aspettavo che Soriano non facesse neanche un minuto. Penso che Soriano abbia dimostrato di essere il miglior centrocampista italiano per rendimento, gol e assist. Vedo giocare calciatori che non giocano, che giocano poco e poi vedo Soriano tre volte in tribuna. Non mi sembra giusto, avrei preferito che fosse rimasto qui ad allenarsi con noi visto che non ha giocato. Deve giocare o entrare perchè lo merita, non perchè sono l’allenatore del Bologna. Con quegli avversari poteva giocare. Fossi stato Soriano avrei mandato Mancini a quel paese, con tutto il rispetto per lui e per la Nazionale”.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!