Mercato Napoli, gennaio: trattative iniziate per il nuovo terzino sinistro

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Mercato Napoli gennaio – Il primo obiettivo del Napoli per il mercato di gennaio è quello di rafforzare le fasce. La prima idea è quella di Noussair Mazraoui. L’esterno di difesa marocchino ha fatto tutta la trafila nelle giovanili dell’Ajax, squadra in cui milita ancora adesso a 23 anni.

Non solo velocità, Mazraoui è anche un giocatore molto tecnico. L’interesse del Napoli è nato a causa del rinnovo di contratto che stenta ad arrivare con l’Ajax. La volontà del giocatore, infatti, è quella di lasciare l’Olanda: Mazraoui non vede l’ora di giocare in uno dei 5 maggiori campionati europei, e l’Italia sarebbe una destinazione molto gradita.

Il valore del giocatore a gennaio era di circa 15 milioni di euro, ma sta progressivamente scendendo a causa della scadenza di contratto sempre più vicina: il 30 giugno terminerà ufficialmente la sua permanenza nell’Ajax. Il Napoli vorrebbe inserirsi già a gennaio, ma potrebbe attendere giugno per ottenerlo a parametro zero.

Mercato Napoli gennaio, da monitorare l’opzione Mandava

Giuntoli prova grande interesse verso il terzino del Lille, Reinildo Mandava. La volontà del DS è quella di ottenere un terzino per gennaio, e i contatti con il club francese sono sempre più serrati: il solo Mario Rui non può continuare a governare la fascia sinistra del Napoli, nonostante le ottime prestazioni di questo inizio di stagione.

I rinnovi diventano fondamentali anche in questa trattativa: Mandava potrà liberarsi a parametro zero a giugno e non c’è intenzione da parte del terzino di rinnovare. Il Lille non vorrebbe liberarsi di un titolare a gennaio, ma sarebbe l’unica occasione per monetizzare la sua cessione.

Mercato Napoli gennaio: piace Mykolenko della Dinamo Kiev

Un altro giocatore che piace per il ruolo di terzino sinistro è Vitalij Mykolenko. Protagonista con la nazionale ucraina di Shevchenko, il giocatore è stato accostato negli ultimi giorni proprio alla nuova squadra del tecnico, il Genoa. Classe 1999, ad Euro 2020 ha dimostrato una buona propensione offensiva, ma alcune lacune in fase difensiva.

Nella scorsa stagione ha giocato in 2 occasioni contro la Juventus in Champions League: anche contro i bianconeri il terzino ucraino è stato molto insicuro all’interno della propria area di rigore, ma a soli 22 anni ha ancora ampi margini di miglioramento. Potrebbe essere un’ottima alternativa a Mario Rui, soprattutto per le partite maggiormente alla portata e meno impegnative da un punto di vista difensivo.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!