Mercato Milan, gennaio: c’è Berardi e pazza idea dal Real Madrid

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Mercato Milan gennaio – Le ambizioni del Milan sono elevate e dovranno essere accompagnate dal mercato invernale: nella scorsa stagione i rossoneri sono crollati nei mesi di gennaio-febbraio e la dirigenza non vorrà ripetere i propri errori quest’anno. Molto, però, dipenderà dalla Champions League.

Se il Milan dovesse riuscire a qualificarsi per gli ottavi di Champions o per i sedicesimi di Europa League, Maldini interverrà sicuramente sul mercato. Servono rinforzi sulla trequarti, il reparto più in difficoltà in questo inizio di stagione. Il primo pensiero dell’ex difensore e capitano rossonero è quello di Asensio.

I rapporti con il Real Madrid sono buoni e, stando a quanto riporta El Nacional, il centrocampista spagnolo vorrebbe cambiare aria: in questo inizio di campionato Asensio è stato titolare solo in 3 occasioni, ma la sua volontà è quella di avere più spazio. C’è forte concorrenza sul giocatore: sarebbero interessate all’affare anche Arsenal, Liverpool e Borussia Dortmund.

www.imagephotoagency.it

Mercato Milan gennaio, l’idea dall’Italia

Già accostato al Milan nel mercato estivo, una delle opzioni più gradite da Pioli sarebbe quella di Berardi. L’attaccante del Sassuolo ha raggiunto la completa maturazione grazie alla vittoria di Euro 2020 e potrebbe essere un titolare sicuro con il Milan. La destinazione sarebbe gradita anche al calciatore, il quale vuole fare il salto di qualità. Attenzione anche alla Fiorentina che, se dovesse cedere Vlahovic, avrebbe il cash necessario per puntare sul giocatore.

Sulla destra il posto è attualmente di Saelemakers, pupillo di Pioli. Il belga, però, non riesce a garantire il bottino di gol che potrebbe assicurare l’attaccante italiano. Nelle ultime 2 stagioni ha segnato 14 e 17 gol, mentre quest’anno ne ha già segnati 4 in 9 giornate.

Mercato Milan gennaio, l’attaccante del futuro viene dal River Plate

Nelle ultime ore è stato accostato al Milan un giovane attaccante del River Plate. Il suo nome è Julian Alvarez, autore di 11 reti in sole 12 apparizioni da titolare in questa stagione. Non solo gol, però: il gioiello del River ha servito anche 5 assist per i propri compagni.

Alvarez è il punto di riferimento del River che non lo lascerebbe partire per meno di 20 milioni. In quel ruolo il Milan ha già Pellegri, ma i due attaccanti titolari, cioè Giroud e Ibrahimovic, hanno bisogno di altre alternative a causa della loro età. Maldini sta già pensando al futuro.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!