Lazio, niente vice-Immobile a gennaio: Januzaj e Gudmundsson a gennaio

www.imagephotoagency.it

Mercato Lazio gennaio – Le ultime prestazioni sembrano aver restituito il sorriso alla formazione biancoceleste, che ha vinto facilmente ieri sera contro il Genoa. Tre gol per tre punti in casa laziale, con il finale del 2021 che potrebbe portare ulteriori novità molto interessanti.

Maurizio Sarri anche ieri ha dovuto fare di necessità virtù per quanto riguarda le scelte nel reparto offensivo. Anche perchè non c’era, al centro dell’attacco, Ciro Immobile, alle prese con disturbi di natura gastrointestinale. Un’assenza alla quale la Lazio è riuscita a sopperire.

Tuttavia il tecnico toscano, sulla scia anche di quanto fatto in passato a Napoli, ha risposto all’emergenza con armi di qualità. Niente ricorso a Muriqi, ormai separato in casa, ma spazio per il tridente leggero con l’alternanza al centro di Pedro, Felipe Anderson e di un Zaccagni in costante crescita.

Mercato Lazio gennaio, le candidature per l’attacco

Per questo motivo, Sarri non dovrebbe trovare un nuovo centravanti come regalo da scartare sotto l’albero di Natale. Al netto della partenza sempre più probabile del centravanti, atteso dal ritorno al Fenerbahce, si dovrebbe lavorare per l’arrivo di un ulteriore esterno d’attacco.

I nomi caldi sono quelli di Adnan Januzaj e Albert Gudmundsson. Sono entrambe ali destre, il belga gioca nella Real Sociedad e l’islandese invece milita tra le fila dell’Az Alkmaar. Hanno entrambi una cosa in comune: i loro contratti scadranno a giugno 2022.

Si tratta in entrambi i casi di occasioni di mercato per alzare il tasso tecnico della squadra, a costi relativamente bassi. Igli Tare ci pensa.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!