Mercato Juventus, non solo Locatelli: arriva un’altra mezz’ala. La verità su Pjanic e Gosens

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Mercato Juventus – Il calciomercato della Juventus dipenderà dal piano cessioni e dalla decisione di Cristiano Ronaldo in vista del futuro. L’attaccante portoghese sciogliere le riserve nelle prossime ore, ma la sensazione è che il numero 7 bianconero continuerà la sua avventura a Torino per un’altra stagione.

Ronaldo sarà atteso alla Continassa il 24-25 luglio dopo aver trascorso le vacanze post Euro 2020. Restano forti le voci e indiscrezioni sul suo possibile trasferimento al PSG, ma attualmente non esiste alcun contatto ufficiale tra le parti. Il club parigini potrebbe azzardare un possibile affondo sul portoghese solamente in caso di cessione di Mbappè, quest’ultimo corteggiato dal Real Madrid.

Qualora il PSG dovesse bussare alla porte della Juventus, i bianconeri chiederanno circa 30 milioni di euro per il cartellino del cinque volte Pallone d’Oro. Detto questo, la prima priorità del mercato della Juventus sarà Locatelli. Il centrocampista del Sassuolo potrebbe diventare bianconero già nel corso dei prossimi giorni. Restano da valutare alcuni dettagli e un’offerta da irrobustire a livello economico per convincere i neroverdi a dire sì. 30 milioni l’offerta della Juve, 40 milioni la richiesta del Sassuolo.

Non solo Locatelli, la Juventus potrebbe valutare anche l’affondo su Tolisso, in uscita dal Bayern Monaco e pronto ad abbracciare l’inizio di una nuova avventura. 20-22 milioni di euro il prezzo del suo cartellino. I bianconeri potrebbero valutare il possibile affondo nella parte conclusiva del calciomercato. Tolisso, ora come ora, non rappresenta una priorità in casa Juventus.

LEGGI ANCHE: Amichevoli estive Juventus 2021/2022: calendario, date, dirette tv e streaming

www.imagephotoagnecy.it

Mercato Juventus, tra obiettivi e cessioni: la verità sul ritorno di Pjanic e l’affondo su Gosens, Demiral dirà addio

Il mercato della Juventus, come detto, partirà dall’affondo su Locatelli, ma attenzione al piano cessioni. Ramsey e Demiral restano in cima alla lista dei possibili sacrificati da parte del ds Cherubini. Il centrocampista gallese piace all’Arsenal e ha una valutazione di circa 15-18 milioni di euro, il centrale turco, invece, ha una valutazione di 40 milioni e piace all’Atalanta.

Atalanta e Juventus, da questo punto di vista, potrebbero valutare un possibile scambio Demiral-Gosens, con i bianconeri pronti ad aggiungere un piccolo conguaglio economico da 5-6 milioni di euro. Nessuna conferma, ma potrebbe essere questa la pista percorribile per permettere ai bianconeri di regalare l’esterno tedesco ad Allegri in vista della prossima stagione.

Occhi puntati anche sul possibile ritorno di Pjanic: il centrocampista bosniaco potrebbe far ritorno in bianconero solamente di fronte a un’offerta basata sul prestito secco o con eventuale prestito con diritto di riscatto. La trattativa potrebbe entrare nel vivo solamente nell’ultima parte di mercato, attualmente non rappresenta una priorità per la società juventina.

Mercato Juventus, la probabile formazione 2021/2022: oggi giocherebbe così

Juventus (4-3-3): Szczensy; Cuadrado, Bonucci/De Ligt, Chiellini, Alex Sandro (GOSENS?); Bentancur, (LOCATELLI?), Rabiot; Chiesa, Ronaldo, Dybala. ALL. ALLEGRI

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!