Mercato Juventus, gennaio: Zakaria supera Witsel. No a Vlahovic: sorpresa in attacco

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Il mercato della Juventus di gennaio partirà con l’affondo immediato a un nuovo centrocampista. Occhi puntati su un mediano di contenimento capace di recitare al meglio il ruolo di incontrista in una linea a due, ma anche di regista o mezz’ala in caso di 4-3-3. Il primo obiettivo alla portata immediato de bianconeri è Zakaria.

Il centrocampista svizzero del Borussia Monch. piace parecchio ad Allegri, il quale potrebbe adattarlo alla perfezione nella nuova linea di centrocampo della Juventus. Zakaria ha una valutazione di circa 10-15 milioni di euro perchè andrà in scadenza il prossimo giugno. La Juventus potrebbe avanzare una proposta da circa 6-8 milioni di euro per convincere il club tedesco a dire sì.

In caso contrario, non è escluso che la Juventus possa rimandare il possibile affare in vista della prossima estate a costo zero. Zakaria piace a diverse big europee, tra cui anche il PSG. Detto questo, Witsel potrebbe scivolare al secondo posto nelle gerarchie bianconere, soprattutto per l’età avanzata. La Juventus, stando a quanto trapelato dalle ultime indiscrezioni, difficilmente metterà le mani su giocatori over 30.

Mercato Juventus, gennaio di fuoco: Vlahovic non arriverà, assalto a Lucca?

Difficilmente Vlahovic dirà sì alla Juventus già da gennaio. I bianconeri ci proveranno, ma la Fiorentina valuta il suo centravanti 50-60 milioni di euro. Il ds Cherubini potrebbe rimandare l’assalto al centravanti viola in vista della prossima estate, ma ci sarà da battere la forte concorrenza europea, Tottenham su tutti.

Qualora l’affare Vlahovic dovesse complicarsi, la Juventus potrebbe dirottare immediatamente le sue attenzione su Lucca. Il giovane centravanti del Pisa, classe 2000, potrebbe rappresentare il nuovo obiettivo bianconero per l’attacco. Forza fisica, abilità nel difendere palla spalle alla porta, grande presenze in area di rigore e abilità nel gioco aereo. La Juventus ci proverà, forse già dal prossimo mese.

Cessioni Juventus, Kulusevski resta: ora rischiano Rabiot, Ramsey e Arthur

L’infortunio di Danilo stravolgerà totalmente i piani di mercato della Juventus e il capitolo cessioni. L’arretramento in difesa di Cuadrado stopperà sul nascere la possibile cessione di Kulusevski. L’esterno svedese sarà fondamentale per i prossimi due mesi perchè rappresenterà l’unica valida alternativa offensiva sulla fascia destra considerando il trasloco di Chiesa sulla destra.

Detto questo, la Juventus proverà ad accelerare i piani cessione di Rabiot, Ramsey e Arthur. Il primo piace parecchio al Newcastle e all’Everton, Ramsey potrebbe far ritorno all’Arsenal, mentre Arthur piace in Germania e in Liga. La Juventus vorrebbe incassare circa 50 milioni dalla tripla cessione, considerando che Ramsey potrebbe andare via a costo zero dinanzi a una buonuscita.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!