Mercato Atalanta: pazza idea Bernardeschi. La decisione su Piccoli e cessione a sorpresa

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Il mercato dell’Atalanta di gennaio potrebbe partire dall’affondo reale e concreto su Boga, pupillo di Gasperini e obiettivo della Dea in vista delle prossime settimane. Il Sassuolo sarebbe pronto ad aprire concretamente all’addio dell’esterno offensivo francese, ma serviranno circa 40 milioni per convincere il club emiliano a dire sì.

Velocità, abilità nell’uno contro uno e perfetto per i meccanismi tattici di Gasperini. Boga sarà il primo obiettivo della Dea, ma non è escluso che le difficoltà della trattativa possano portare il club bergamasco a virare su altri obiettivi. Nelle ultime ore sarebbe trapelato nuovamente il nome di Bernardeschi.

L’esterno offensivo della Juventus, in scadenza contrattuale il prossimo giugno 2022, potrebbe far gola all’Atalanta, soprattutto perchè Gasperini ha ammesso di voler puntare su un trequartista offensivo, ma necessariamente mancino. Bernardeschi, a tal proposito, potrebbe rispecchiare il giusto identikit già dal mese di gennaio.

Mercato Atalanta: acquisti, cessioni e obiettivi, via anche Piccoli

Bernardeschi potrebbe strizzare l’occhio alla Dea in vista della prossima stagione e non è escluso che l’affare possa concludersi a parametro zero. Non è escluso che Juve e Atalanta possa abbozzare un’ipotetica trattativa già a gennaio, un modo per permettere alla Juventus di perdere il giocatore a costo zero in vista della prossima estate.

Per quel che riguarda le cessioni dell’Atalanta, invece, non solo Miranchuk e Boga, la Dea potrebbe dire addio anche a Piccoli, chiuso da Muriel e Zapata e poco utilizzato da Gasperini. Sul centravanti della Dea resta forte l’interesse del Monza, pronto a irrompere sul centravanti dell’Under 21 azzurra già dal mese di gennaio.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!