Icardi-Wanda, ci risiamo. Ora spuntano guai con la giustizia!

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Mauro Icardi e Wanda Nara tornano sotto gli occhi dei riflettori, anche se in questo caso sarebbe più giusto parlare di occhio del ciclone. Il centravanti argentino e la sua compagna-agente hanno attirato l’attenzione di tutti alcune settimane fa, in merito allo stato della loro relazione.

Ora che le cose sembravano mettersi al sicuro, il giocatore del Paris Saint Germain stava valutando anche alcune situazioni per il futuro della sua carriera. L’addio a gennaio era una delle soluzioni possibili, con la Juventus sempre attenta a questa eventualità visto il feeling con la Serie A.

Tuttavia, le ultime notizie che sono trapelate dall’edizione odierna del Corriere della Sera svelano nuovi problemi all’orizzonte sia per Icardi che per Wanda. Problemi questa volta di natura giudiziaria e che riguardano la gestione degli affari, sia della coppia che dei due presi singolarmente.

Icardi e Wanda indagati per riciclaggio di denaro

Si legge infatti che i due sarebbero indagati con l’accusa di riciclaggio di denaro. La Work Marketing Football, società fondata da Mauro e Wanda, avrebbe inoltre avuto comportamenti contraddittori nei confronti di Fernando Miguez, fondatore della Fundacion por la Paz y El Cambio Climatico de Argentina.

Le accuse nei confronti dei due in quanto vertici della società sono di riciclaggio di denaro, corruzione strutturale e violenza istituzionale. Wanda Nara avrebbe nascosto alcuni introiti legati alle prestazioni sportive del marito, al fine di evadere le tasse.

Motivo per cui non decollano ancora alcune trattative per il suo cambio di maglia, compresa quella con i bianconeri

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!