Italia, Mancini in vista di Euro 2020: “Bernardeschi è una certezza. Su Kean e Raspadori…”

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

L’Italia chiude la pratica San Marino con un netto 7-0 che ha permesso, più che altro, a Roberto Mancini di valutare quei giocatori che ancora non sono certi di far parte della rosa definitiva di 26 giocatori che prenderanno parte a Euro 2020.

Il CT azzurro al termine della gara si è presentato ai microfoni di Rai Sport per fare il punto sulle impressioni e sulle indicazioni ottenute dalla gara con San Marino.

Mancini ha parlato delle certezze e dei dubbi della sua Italia, con quest’ultimi che dovranno essere sciolti prima di comunicare la lista dei giocatori che faranno parte del gruppo che l’11 giugno inizierà l’avventura europea.

www.imagephotoagency.it

Mancini dopo Italia-San Marino: le parole del CT azzurro

Su Bernardeschi: “Con noi ha sempre fatto bene, ci ha dato mano a qualificarci. Per l’Europeo è una certezza, sì“.

Su Kean: “Deve aver preso una botta subito, infatti a fine primo tempo è uscito perché aveva qualche problema. Ha fatto bene al PSG, ha grandi margini: è giocatore importante”.

Sulle convocazioni ufficiali: “Un paio di scelte mi mandano in difficoltà, ho due coppie di giocatori bravissimi“.

Su Raspadori:Ha fatto bene negli ultimi 3 mesi, avevo promesso all’U21 di darlo per il Portogallo. Poi non stava bene per scendere in campo stasera. Vedremo”

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!