Mancini lo esalta: “E’ sullo stesso livello di Messi e Cristiano Ronaldo”

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Roberto Mancini, commissario tecnico della Nazionale a “Sport Mediaset” ha fatto il punto della situazione che sta vivendo l’Italia ma soprattutto sull’eventuale nuovo scenario che si abbatterà sulla Serie A:

“Penso che possa accadere di tutto perché uno stravolgimento così non c’è mai stato. Difficile fare previsioni, la Juventus è in testa e resta la più forte ma tutto può succedere, potrebbero rientrare in corsa anche l’Inter e l’Atalanta. Niente è escluso”.

E sugli Europei: “Siamo una delle Nazionali più giovani quindi un anno in più d’esperienza farà migliorare il bagaglio di ognuno, sia tecnico che atletico. Riportare l’Europeo in Italia dopo tanti anni, visto che l’ultimo è stato vinto nel 1968, sarebbe una cosa magnifica che vogliamo fare. Abbiamo le qualità per poterlo fare”.

Mancini-Ibrahimovic: il ct azzurro esalta lo svedese

www.imagephotoagency.it

“Zlatan è stato uno dei più grandi attaccanti in assoluto. Lo metto sullo stesso piano di Messi e Cristiano Ronaldo, ovunque è andato ha vinto il campionato facendo sempre una valanga di goal. Anche quest’anno al Milan ha fatto bene ma non so cosa succederà in futuro”.

Una battuta sull’ex Presidente dell’Inter, Massimo Moratti, e l’eventualità di vedere Messi in nerazzurro: “Se fosse rimasto presidente dell’Inter, conoscendolo, penso che ci avrebbe provato. Come ha fatto con Ronaldo, che era uno degli attaccanti più forti del mondo, e riuscì a portarlo all’Inter”.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!