Venezia, perché manca il logo sulla maglia? Svelato il motivo!

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Maglia Venezia senza logo – Se si dovesse fare una classifica di quelle che sono le maglie più belle o particolari del campionato di Serie A 2021/2022, in tanti darebbero il proprio voto a quella presentata quest’estate dal Venezia.

Una maglia che però, nonostante due partite ufficiale già disputate tra campionato e Coppa Italia, non abbiamo ancora avuto il piacere di vedere indossata dai ragazzi di Paolo Zanetti. I lagunari finora sono scesi con la divisa presentata in pompa magna solo poche settimane fa, ma senza il logo caratteristico che ritrae il leone dorato, simbolo da sempre della città lagunare.

Il motivo è presto spiegato. L’assenza del crest che rappresenta il leone dorato è dovuta al fatto che, secondo il regolamento di Serie A, questo andrebbe a creare una doppia esposizione di logo e nome con la scritta dorata Venezia che campeggia al centro della maglia in tutte le sue versioni.

www.imagephotoagency.it

Maglia Venezia senza logo: cosa dice il regolamento

I dirigenti del Venezia, per rassicurare i propri tifosi, hanno dichiarato di essere in continuo contatto con la FIGC per ottenere una sorta di autorizzazione per poter inserire il logo sulla maglia, nonostante la presenza della scritta Venezia. I kit infatti sono stati progettati lo scorso anno e seguendo quello che è il regolamento della Serie B, quando nessuno probabilmente si aspettava una promozione poi ottenuta ai playoff.

La norma che purtroppo vieta al Venezia di scendere in campo con la divisa completa del logo è il comma 1 dell’articolo 5 della FIGC che recita così: “Lo stemma della Società può essere apposto in forma applicata, ricamata, stampata, ecc., una sola volta sulla maglia, una sola volta sui pantaloncini, una sola volta su ciascun calzettone e una volta in ognuna delle cifre che compongono il numero apposto al centro della schiena. […] Lo stemma o il nome della Società (o l’abbreviazione) possono inoltre comparire, anche solo in parte, sulla maglia e sui pantaloncini sia in jacquard che in altra forma similare; tuttavia la citata forma non deve mai essere dominante sui colori della divisa o danneggiarne la distinguibilità”.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!