L’Ajax fa un tuffo nel passato: non ci saranno i nomi sulle maglie

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Maglia Ajax 2021/22 – l’Ajax si appresta a fare un tuffo nel passato. Il club olandese ha deciso di tornare indietro nel tempo, un po’ di vintage, anni 70-80, nella maglia che i lancieri indosseranno nella stagione 2021/22. La novità assoluta, però, è un’altra: i nomi dei giocatori non compariranno.

I tifosi faticheranno a riconosceranno i propri beniamini? Può darsi ma basterà vedere il loro numero per togliersi ogni dubbio. L’Ajax vuole ricordare l’era del Calcio Totale, quando Cruijff e compagni hanno stupito il mondo del pallone con un gioco rivoluzionario che ha sfiorato il Mondiale nel 1974 e nel 1978, perdendo le finali contro Germania e Argentina.

Questo lato vintage è stato ripreso anche per il font dei numeri. In questo caso, si è passato agli anni 80 quando al “De Meer“, la vecchia casa dell’Ajax, giocava Marco Van Basten, altra leggenda del calcio olandese e stella del Milan di Sacchi. Tutto questo passato non farà alzare un polverone ma renderà felici i nostalgici.

Maglia Ajax 2021/22: cambia anche lo scudetto

Sulle maglie dell’Ajax ci sarà un’altra novità che stuzzicherà la curiosità degli appassionati. I lancieri hanno scelto di riprendere il vecchio stemma dove figura l’eroe della mitologia greca Ajace, su sfondo bianco. Questa decisione è stata accolta in maniera positiva dai tifosi, in particolare da quelli di vecchia data.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!