Napoli, caccia al centrale: si valuta anche un gradito ritorno

www.imagephotoagency.it

Sebastiano Luperto potrebbe fare ritorno al Napoli dopo soli sei mesi di partenza in prestito. Sembra essere questa la strada tracciata dalla dirigenza del club partenopeo, con la rosa che è rimasta ancor più scoperta per quel che riguarda il ruolo di difensore centrale.

Dopo il ritorno di Kostas Manolas in patria, con l’approdo all’Olympiacos salutato con grande gioia dai supporters del club del Pireo, gli uomini-mercato della compagine azzurra stanno valutando alcuni profili da inserire in organico già durante la finestra invernale dei trasferimenti.

Non mancano le opzioni, come quella di Daniele Rugani già vagliata dalla nostra redazione, ma spuntano altri nomi anche un po’ esotici. Come quello di Attila Szalai, possente centrale difensivo ungherese attualmente in forza al Fenerbahce. E si batte ovviamente anche la pista interna.

Luperto al Napoli, possibile rientro dal prestito all’Empoli

Tra le opzioni vagliate dal Napoli c’è anche quella relativa al ritorno in casa di Luperto. Il centrale difensivo sta vivendo una buona stagione a Empoli, dove finora ha collezionato 11 presenze in una delle rivelazioni del campionato. Il suo ritorno a casa è però plausibile, anche per una soluzione low cost.

Una soluzione che tornerebbe buona a Luciano Spalletti anche al momento di redigere la nuova lista UEFA per il prosieguo del cammino europeo. Luperto, infatti, è da considerare come elemento cresciuto nel settore giovanile del Napoli, il che non porterebbe a occupare subito il posto lasciato libero da Manolas.

Cristiano Giuntoli, anche in virtù dei buoni rapporti tra società, ci sta pensando.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!