Inter, società stizzita con Lukaku, compagni sorpresi: ecco la decisione del club!

www.imagephotoagnecy.it

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Lukaku-Inter, un confronto inevitabile dopo le dichiarazioni dell’attaccante belga in diretta instagram con la moglie di Mertens, suo compagno in Nazionale.

L’attaccante nerazzurro, come noto, ha così ammesso: “Quando siamo tornati dalle vacanze c’erano 23 giocatori su 25 con la febbre. Contro il Cagliari Skriniar stava per svenire”. Parole che non sono piaciute alla società interista, decisamente irritata e infastidita dal racconto del centravanti belga.

Come evidenzia l’odierna edizione della “Gazzetta dello Sport”, la società interista ha manifestato tutto il suo disappunto comunicandolo al diretto interessato. Incredulità anche tra i compagni di squadra dell’attaccante belga.

Lukaku-Inter, nessuna multa: solo un richiamo

Come riportato dalla rosea, l’Inter, stizzita e infastidita dalle dichiarazioni dell’attaccante belga, avrebbe deciso di non multare il giocatore, presentandogli solamente un richiamo.

Compagni di squadra decisamente spiazzati e ricostruzione non in linea con le comunicazioni della società e dello staff medico nerazzurro.

Il match contro il Cagliari si gioco a gennaio inoltrato e non alla ripresa dalle vacanze di Natale come trapelato dalle parole di Lukaku, e i giocatori con sintomi influenzali e febbre erano solamente 4 e non 23 come evidenziato dall’attaccante belga.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!