Inter e Juventus, una punta si candida: “Sogno la Serie A”

Fonte: Wikimedia Commons

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Lukaku in Serie A: Romelu Lukaku dalla Premier League al campionato italiano? Un sogno possibile. Lo stesso attaccante belga, intervistato nel programma di Sky SportI Signori del Calcio“, non ha nascosto il desiderio di giocare nel Bel Paese ma il Manchester United resta la sua priorità: “Giocare in Serie A è un sogno, sarebbe veramente un sogno. Spero di poterci giocare prima o poi, anche se al momento sono concentrato sullo United e sull’obiettivo quarto posto.”

Nel 2014, Lukaku in Serie A poteva approdare per davvero. La Juventus è stata vicina ad acquistarlo dal Chelsea ma il giocatore ha preferito accettare la corte dell’Everton: “Quando ho lasciato il Chelsea a titolo definitivo, potevo trasferirmi alla Juventus. I bianconeri si erano fatti avanti, ma qualcosa non mi ha convinto. Dissi di no e mi prese l’Everton, il giorno dopo Conte decise di lasciare la squadra“.​ Il suo mancato arrivo fu la goccia che fece traboccare il vaso portando Conte a lasciare il club bianconero e accettare la proposta della Nazionale.

Riprendendo l’argomento Serie A, l’idolo del Lukaku bambino era un ex dell’Inter, il Fenomeno Ronaldo. L’attuale punta dei Red Devils non ha dimenticato la rete che mise a segno il brasiliano durante la finale di Coppa Uefa contro la Lazio: “Il primo ricordo che ho riguardo il calcio è la finale di Coppa Uefa del 1998 tra Inter e Lazio. Quando vidi Ronaldo saltare il portiere in quel modo capì che se avessi voluto diventare un professionista avrei dovuto allenarmi molto duramente”. Questo ricordo potrebbe spingere Lukaku a vestire la maglia nerazzurra ma anche i bianconeri potrebbero tentare un nuovo assalto dopo il rifiuto di 5 anni fa.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!