Lukaku al Chelsea, le parole che confermano l’affare: “Vero numero 9”

www.imagephotoagnecy.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Lukaku al Chelsea – Per l’ufficialità è questione di ore ma intanto Romelu Lukaku può già essere considerato un ex giocatore dell’Inter. Il belga è a Londra, dove dovrà rispettare il periodo di quarantena previsto dalla normativa inglese. La trattativa con il Chelsea è praticamente chiusa, sulla base di 115 milioni di euro che finiranno nelle casse nerazzurre mentre al giocatore ne sono stati promessi 12 di base più di 3 bonus.

Ad anticipare la fumata bianca, comunque in arrivo a breve, ci ha pensato oggi il tecnico dei Blues Thomas Tuchel nel corso della conferenza stampa di presentazione della finale di Supercoppa Europa in programma domani contro il Villareal. Intervistato sull’argomento, l’allenatore ha parlato così di Lukaku: “È il tipo di profilo che non abbiamo al momento in squadra e che stiamo cercando. Romelu è il tipo di giocatore come Haaland al Dortmund, Lewandowki al Bayern, Kane al Tottenham che è un vero numero 9 e ama segnare e ha presenza in area”.

Poi una piccola retromarcia, per non sbilanciarsi troppo. “Non è ancora il momento di fare nomi perché non abbiamo chiuso con nessuno e dobbiamo portare rispetto per i club. Il suo è il profilo che stiamo cercando e se sarà possibile convincere agenti e club, faremo del nostro meglio”. Parole, in ogni caso, che confermano quanto sia vicina alla conclusione l’operazione.

Lukaku al Chelsea, le parole di Tuchel che confermano l’affare

L’Inter ha intenzione di rimpiazzarlo con Edin Dzeko: i contatti con la Roma stanno proseguendo e l’accordo appare vicino. Resta soltanto da definire l’indennizzo da versare in favore dei giallorossi (intorno ai 1.5 milioni). Il bosniaco, intanto, ha detto “sì” al contratto biennale da 6 milioni netti all’anno proposto dall’amministratore delegato Beppe Marotta.

Il trasferimento potrebbe concretizzarsi nei prossimi giorni. La Roma, infatti, prima di far partire Dzeko vorrebbe avere in pugno il suo sostituto ed in tal senso c’è da registrare l’accelerazione per Tammy Abraham del Chelsea. Sulla punta inglese ci sono pure Atalanta ed Arsenal ma nella capitale sono sicuri di poterla spuntare. L’accordo con i Blues è stato già trovato, ora tutto dipenderà dal giocatore: per lui è pronto un ingaggio da 4 milioni annuali.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!