“Mi da fastidio, dimezziamo”: Lotito annuncia il nuovo taglio in casa Lazio

www.imagephotoagency.it

Claudio Lotito ha deciso di apportare un nuovo taglio per quanto riguarda i costi di gestione della sua Lazio. Il patron della compagine capitolina è sempre stato un personaggio molto attento a questo genere di dinamiche, sia in ottica calciomercato che per quanto riguarda altri aspetti.

Per questo motivo non sembra suonare così strana la sua ultima trovata, che è stata svelata durante un evento almeno in apparenza gioviale. Il presidente biancoceleste, infatti, ha fatto sapere ai suoi giocatori di dover gestire nel migliore dei modi l’acqua da bere in campo.

Una gestione che lo stesso Lotito ha ammonito ai suoi giocatori durante la cena pre-natalizia, che si è svolta a inizio settimana. Per questo motivo la società ha deciso di cambiare anche quello che è il formato delle bottiglie che verranno messe a disposizione di calciatori e staff della prima squadra.

Lotito taglia l’acqua alla Lazio, solo bottiglie da mezzo litro

A riportare il passaggio del discorso di Lotito dedicato allo spreco idrico, ci hanno pensato i colleghi del Corriere dello Sport: “Quando vedo le bottiglie di mezzo litro buttate dopo solo due sorsi mi dà fastidio. Ho detto, siccome non apprezzano, riduciamo il volume, non mezzo litro, ma un quarto. Sono contro lo spreco“.

Un discorso che ha un valore etico ed ecologico da parte del presidente della Lazio, ma che al tempo stesso si presta a facili ironie sulla necessità da parte del patron di risparmiare. Tanto che a Formello ora non si vedono più bottiglie da un litro d’acqua, bensì le classiche bottigliette da mezzo litro.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!