Juventus, giovedì l’offerta per Locatelli: le vere cifre dell’affare e le contropartite

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Locatelli alla Juventus, l’affare è pronto a entrare nel vivo. Come evidenziato da Goal.com, i bianconeri incontreranno il Sassuolo nella giornata di giovedì. Il ds Cherubini presenterà l’offerta bianconera, basata su una proposta cash da 30 milioni di euro più una contropartita tecnica.

Dragusin resta il primo nome nella lista del Sassuolo, ma non è escluso che i bianconeri possano inserire anche altri giocatori nella trattativa. Difficilmente la Juventus deciderà di privarsi di Fagioli, pupillo di Allegri e pronto a essere aggregato costantemente in prima squadra.

Juventus e Sassuolo valuteranno il da farsi e cercheranno di raggiungere un accordo totale per la definitiva fumata bianca. Su Locatelli resta forte anche l’interesse del Real Madrid e di diversi top club europei. I bianconeri, per il momento, restano in netto vantaggio sulla concorrenza.

Locatelli alla Juventus, le vere cifre dell’affare e il piano tattico di Allegri

Come detto, Locatelli potrebbe vestire bianconero prima della fine dell’Europeo sulla base di un’offerta cash da 30 milioni più una o due contropartite tecniche. I dettagli saranno limati dopo l’incontro di giovedì, ma la sensazione è che si viaggi spediti verso una definitiva fumata bianca.

Nella nuova Juventus, Locatelli potrebbe agire sia da perno centrale nel centrocampo a tre, sia in posizione di mezz’ala destra o sinistra. Un doppio o triplo ruolo che potrebbe agevolare i compiti di Allegri, il quale potrà utilizzare il centrocampista della Nazionale in tutte le zone del centrocampo senza particolari vincoli. Un affare complessivo da circa 35-40 milioni di euro, cresce l’attesa per il summit di mercato di giovedì, il quale potrebbe rivelarsi decisivo.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!