Liverpool, Alisson: “Coronavirus? Io ho fatto la mia scelta”

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Alisson Coronavirus – Il portiere brasiliano, ex Roma, ora al Liverpool ha parlato dell’emergenza mondiale causata dal Covid-19.

Il portiere vive in Inghilterra con la famiglia, ma la gestione del governo britannico della pandemia non ha sicuramente colpito per efficacia il portiere che ha deciso di reagire in controtendenza rispetto le scelte del governo.

Il premier Boris Jhonson, infatti, non ha vietato ai propri cittadini di uscire di casa e vivere le loro vite normalmente.

Ecco le parole di Alisson sul Coronavirus e la sua decisione per proteggere la sua famiglia: “In Inghilterra non avevano ancora deciso di chiudere tutto, così abbiamo preso la decisione di non mandare più mia figlia a scuola per motivi di sicurezza e prevenzione.

Vogliamo correre zero rischi. Non vediamo nessuno e stiamo sempre in casa, è questo il modo migliore per combattere il virus. Ho detto basta prima ancora che il governo si rendesse conto, l’ho fatto per lei”.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!