Lite Giulini-Adani: moralisti vs falsi moralisti. Cosa è successo?

Fonte: WikiCommons

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Lite Giulini-Adani, il presidente del Cagliari e l’ex difensore hanno avuto uno scontro a distanza ieri sera. Al termine della gara giocata dai sardi contro la Juventus, il dirigente rossoblu si è presentato ai microfoni di Sky Sport per rispondere alle parole dei presenti in studio. L’imprenditore ha dichiarato “Mi dispiace perchè ho sentito in studio già fare moralismi…” scatenando l’ira di Lele Adani.

A far scoppiare la lite Giulini-Adani sono stati i buu razzisti provenienti dalla tifoseria del Cagliari rivolti a Kean ed altri calciatori juventini di colore. Ai supporters sardi non è proprio andata giù l’esultanza provocatoria del millennial dopo il suo gol del raddoppio nella ripresa. A partire da quel momento, è stato facile avvertire dei cori nei suoi confronti, venendo preso di mira così come il centrocampista Blaise Matuidi ed il terzino Alex Sandro.

Negli studi di Sky Sport Lele Adani, così come gli altri presenti, ha subito voluto condannare l’accaduto. Le parole dell’ex interista non sono però state accolte bene dal presidente Giulini, che ha voluto invece sottolineare come la colpa fosse solo di Kean per l’esultanza. Secondo il dirigente dei sardi infatti, anche se avesse segnato un giocatore come Bernardeschi ed avesse esultato in quel modo poi avrebbe ricevuto il medesimo trattamento.

 

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!