Lecce, Rossettini: “Ora sto meglio. Sono stato male per una zanzara”

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Infortunio Rossettini – Uno stop inaspettato e che all’inizio ha fatto temere al difensore del Lecce, e anche allo staff medico dei giallorossi, che potesse trattarsi di Covid, fortunatamente un pericolo scongiurato, ma Rossettini se l’è comunque vista brutta.

Luca Rossettini non scende in campo dallo scorso 26 giugno, dalla gara contro la Juventus, ma la sua speranza è quella di poter presto tornare ad aiutare il suo Lecce. A raccontare cosa gli sia successo è stato lo stesso difensore al sito ufficiale del club giallorosso.

“Sto meglio, sono in fase di ripresa e i sintomi stanno scomparendo. Sono rientrato a Lecce per iniziare un programma di recupero e per provare a rimettermi il prima possibile a disposizione del mister e della squadra.

Al ritorno dalla partita con la Juventus, verso le quattro del mattino, ho avuto un forte mal di testa, febbre alta e brividi. Ero preoccupato, pensavo fosse Coronavirus.

Ho iniziato subito una terapia e sono stato sottoposto ad un tampone che fortunatamente ha dato esito negativo. Ho continuato a star male per altri quattro giorni, così mi hanno ricoverato per una serie di esami.

Sono stato in ospedale per sei giorni e poi mi hanno trasferito al reparto ‘malattie infettive’ di Padova. Lì abbiamo capito che poteva trattarsi di un’infezione virale, portata probabilmente da una zanzara di tipo tropicale”. L’infortunio di Rossettini è alle spalle, ora vedremo se Liverani riuscirà a ritrovarlo in tempo per il finale di stagione.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!