Le ultime su Crotone-Genoa: nessun dubbio per Nicola. Ballardini vara il 3-5-2. Rischia Lapadula?

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

CROTONE

Nicola ha le idee chiare e non stravolgerà la formazione che ha vinto contro il Bologna. L’unico cambio sarà quello di Martella sulla fascia sinistra al posto di Pavlovic. Conferma per Nalini a scapito di Rohden il quale partirà nuovamente dalla panchina.

CROTONE (4-4-2): Cordaz; Sampirisi, Ceccherini, Simic, Martella; Nalini, Barberis, Mandragora, Stoian; Trotta, Budimir. A diposizione: Festa, Viscovo, Ajeti, Faraoni, Cabrera, Pavlovic, Crociata, Rohden, Izco, Suljic, Tonev, Simy. Allenatore: Nicola.

GENOA

Sorpresa in casa Genoa. Niente 4-3-1-2, un mantra per il tecnico ravennate, e spazio al 3-5-2, un modulo che i grifoni hanno già utilizzato con Juric. La novità può essere l’esclusione di Lapadula con Ballardini intenzionato a schierare il tandem d’attacco Pandev-Taarabt. Panchina vicina anche per Bertolacci con il giovane Omeonga favorito a giocare sulla mediana con Veloso e Rigoni.

GENOA (3-5-2): Perin; Izzo, Rossettini, Zukanovic; Rosi, Rigoni, Veloso, Omeonga (Bertolacci), Laxalt; Pandev (Lapadula), Taarabt. A disposizione: Lamanna, Gentiletti, Biraschi, Cofie, Lazovic, Bertolacci, Centurion, Lapadula, Pellegri, Galabinov, Palladino, Ricci. Allenatore: Ballardini.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!