Lazio, Simone Inzaghi: “Giocatori in difficoltà, ci vorrà del tempo. In caso di nuova positività…”

www.imagephotoagency.it

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Simone Inzaghi, intervistato ai microfoni di “Che Tempo che fa”, ha colto l’occasione per commentare la ripresa della Serie A e lo stato di forma dei suoi giocatori dopo un periodo di inattività di quasi due mesi.

L’allenatore della Lazio ha così ammesso: “Ripartire? Sarei sicuramente contento, anche perchè il calcio riprenderebbe per le persone che lo seguono. Spero che finisca la Serie A, i presupposti ci sono per noi allenatori, ci siamo sentiti tutti e c’è voglia di ripartire in sicurezza”.

SUL CAMPIONATO E SULLA CLASSIFICA: “Stavamo lavorando in maniera straordinaria, ma è chiaro che nel calcio si può passare rapidamente dalle stelle alle stalle. Mancano 36 punti, ma per tutto il movimento calcio sarebbe importante ripartire”.

IN CASO DI NUOVA POSITIVITA’: “Da quel che trapela da nuovo protocollo, sappiamo che in caso di nuova positività il giocatore verrebbe isolato e si proseguirà regolarmente dopo una settimana, ripeto, aspettiamo il protocollo”.

LO STATO DI FORMA DEI GIOCATORI: “Ho ritrovato i miei ragazzi con una grandissima voglia di ripartire, ma è chiaro che stando fermi due mesi la forma fisica non è ottimale. Li ho trovati un po’ in difficoltà, non sono ingrassati, ma erano abituati a 15-20 giorni di stop d’estate, in questo caso sono stati fermi per 60 giorni”

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!