Lazio, Inzaghi rivela i rigoristi: “Immobile il primo, poi uno tra Correa, Luis Alberto e…”

www.imagephotoagency.it

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

La Lazio chiude il campionato, prima della sosta per le nazionali, con un pareggio per 2-2 contro un ottimo Bologna a Dall’Ara. Protagonista in positivo, per la squadra di Simone Inzaghi, Immobile che grazie alla sua doppietta ha permesso alla squadra di chiudere con un pareggio la difficile gara contro la squadra di Mihajlovic. Inzaghi sorride per Immobile, ma non certo per Correa: il Tucu, dopo un inizio di campionato importante, è sceso d’intensità nelle ultime giornate dove ha raccolto poco rispetto a quelli che sono i suoi movimenti in campo. Contro il Bologna anche un rigore sbagliato, nel finale, che avrebbe potuto regalare la vittoria alla sua squadra. A fine gara Inzaghi ha spiegato chi sono i rigoristi Lazio designati e perché ha calciato lui.

“Il nostro rigorista è Immobile. Quando non c’è abbiamo tre ragazzi che si allenano per sostituirlo. In quel momento Correa si è preso la responsabilità, aveva tanta voglia e gliel’ho lasciato calciare. Oltre a Ciro ci sono tre ragazzi nella lista dei rigoristi come Correa, Luis Alberto e anche l’insospettabile Jony che rimangono sempre a provare i tiri dal dischetto e son bravi. Correa si è preso la responsabilità. Ha sbagliato, ma con il senno di poi vale tutto. Non c’è mai una spiegazione giusta. Ribadisco: Correa è uno dei rigoristi e mi aveva dato rassicurazioni in allenamento”. I rigoristi Lazio dunque sono stati confermati da Inzaghi: nessun dubbio ora al fantacalcio e per i fantallenatori. Se non c’è Immobile uno tra i tre citati da Inzaghi si presenterà sul dischetto.

 

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!