Lazio, Inzaghi:”La squadra sta bene, vogliamo la vittoria”

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Dopo l’importante successo di Frosinone, grazie all’ottima prestazione di Caicedo, la Lazio torna in campo nell’anticipo contro l’Empoli di Beppe Iachini. I temi della conferenza stampa si sono concentrati prevalentemente riguardo le condizioni di salute di Immobile, Luis Alberto e Luiz Felipe.

La Lazio, assieme ad altre sei squadre è in lotta per la Champions League: la bagarre è serrata e secondo l’allenatore serviranno continuità, grandi prestazioni ed un briciolo di fortuna.

La sfida contro l’Empoli sarà cruciale per questo obiettivo: il calcio dei toscani è frizzante e gioca un ottimo calcio. Di Lorenzo e Pasqual saranno delle spine nel fianco e si dovrà ottenere la vittoria a tutti i costi.

Lazio, la conferenza stampa di Inzaghi

Gli infortuni e gli acciacchi sono all’ordine del giorno a Formello, l’allenatore della Lazio spiega così la situazione:

 “Le condizioni di Ciro Immobile e Luis Alberto andranno verificate: li abbiamo rivisti ieri, ma oggi lavoreremo più sul video che sul campo. Domani svolgeremo un piccolo allenamento ed a primo impatto sembra che non ci siano lesioni per entrambi i calciatori: ci sono speranze per vederli in campo domani, ma giocando tra ventiquattro ore dovremo verificare come riposeranno nella notte e come svolgeranno le ultime due sedute.”

Il neo-acquisto Romulo sarà molto importante per l’obiettivo Champions League in quanto darà forze fresche e di esperienza: 

Romulo è un giocatore di qualità e di quantità. Ha svolto due allenamenti con noi e dovrò verificare le sue condizioni e quelle di Marusic che è reduce da due gare consecutive. L’italo-brasiliano vuole capire le nostre dinamiche di gioco e può essere una soluzione: mancano due allenamenti e dovrò verificare le condizioni di ogni giocatore.

Infine, un’ultima battuta riguardo l’Empoli: i pericoli maggiori sono sulle fasce: l’esuberanza di Pasqual e Di Lorenzo deve essere gestita in maniera ottimale, onde evitare figuracce:

L’Empoli è una squadra veloce e frizzante con calciatori molto tecnici nella metà campo avversaria: vanta due quinti che spingono molto come Di Lorenzo e Pasqual. Loro vorranno svolgere la loro partita, ma noi vorremo vincere. Tuttavia conosciamo le insidie che può nascondere l’Empoli: Iachini è esperto e molto bravo, i miei ragazzi però sono pronti e prepareremo la gara con grande rispetto ed attenzione per i toscani

 

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!