Lazio, Immobile: “Chiellini? Per me è il difensore più ostico”

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

È dedicato a Ciro Immobile il focus realizzato dalla redazione di Lazio Style Channel. Dal giorno del suo sbarco a Roma al rapporto con l’allenatore e i compagni squadra: l’attaccante ha raccontato un po’ tutto della sua avventura biancoceleste. Ecco le sue parole sul legame con Inzaghi, alcuni giocatori e i momenti vissuti con la Lazio:

“La mia avventura alla Lazio fino ad adesso è stata più che positiva. Abbiamo vissuto momenti belli e brutti e ci siamo tolti molte soddisfazioni. Con il mister, invace, abbiamo un rapporto bellissimo, è qualcosa che non si vede tutti i giorni. Ho avuto da subito la sua fiducia e credo di averla conquistata sia fuori che dentro al campo. Amicizie? Vado d’accordo con tutti. Da quando sto qui alla Lazio non ho mai avuto scontri con nessuno. Ho stretto molto con Parolo e con Acerbi, il leone”.

Importante il legame con i tifosi della Lazio: Immobile non ha parole per descrivere questo rapporto. Si sente amato e il suo obiettivo è quello di continuare a regalare gioie e dare il massimo con questi colori:

“è stato amore a prima vista. Mi sento amato e sono orgoglioso di questo. quando andrò via di qua spero di lasciare un bel ricordo. Ho tanti ricordi legati al gol del derby in semifinale di Coppa Italia e a quello contro la Juventus in campionato. Quello che mi piace di più è quello che ho fatto di tacco contro il Cagliari. Era l’ultima spiaggia e solo al 90esimo puoi fare un gol così. La parabola è riuscita bene ed è venuto fuori un gran gol. Devo essere sincero, a me piacciono tutti i gol, anche quello contro il Novara a porta vuota. L’importante è buttarla dentro”.

Chiusura con qualche considerazione legata al difensore più forte da cui è stato marcato. Spazio anche al suo futuro e ai progetti con la Lazio:

Chiellini? Per me è il difensore più ostico. È forte e dà tutto in campo. Futuro? Quello della Lazio è un progetto che mi piace e mi appassiona. Non mi piace cambiare, quand’ero al Torino l’ho fatto per arrivare alla Champions. Ora non ho motivo per pensare di andare altrove, la Champions la posso raggiungere con la Lazio”.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!