Lazio, Immobile: “Odio quando devo segnare per forza”

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Una partita fatta solo in attacco. Ciro Immobile ha provato in ogni modo a segnare contro il Brescia, ma complice l’imprecisione e la grande prestazione del portiere avversario, Andrenacci, è riuscito a siglare il 35° gol solo alla fine.

Un gol comunque importantissimo perché gli permette di tenere “lontano” nella classifica marcatori Cristiano Ronaldo (fermo a 31) e gli regala la Scarpa d’Oro: un obiettivo raggiunto con fatica e che premia la sua stagione e quella della Lazio.

Intervenuto ai microfoni di Sky Sport al termine della sfida con il Brescia, ha dichiarato: “Ho preso Andrenacci e Cragno in giornate pazzesche. Io odio quando devo fare per forza gol, non mi va giù: ma oggi dovevo farlo per superare Lewandowski e tenere a distanza Ronaldo.

Ringrazio Correa per la palla che mi ha dato, hanno fatto di tutto per farmi segnare. Ma quando vuoi far gol per forza diventa difficile.

I 35 gol? Ne potevo fare uno in più questa sera, ma il portiere è stato bravo. Mi viene difficile segnare quando sono focalizzato, non sono nemmeno tanto d’aiuto alla squadra. Oggi i compagni hanno fatto di tutto per farmi segnare”. 

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!