Lazio, Acerbi allo scoperto: “Ricominciare? Sì, ma solo a questa condizione”

www.imagephotoagency.it

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Francesco Acerbi, intervistato da “Radio anch’io sport“, ha colto l’occasione per evidenziare il suo punto di vista sulla possibile ripresa del campionato. Pensiero chiaro e parole altrettanto determinate; il difensore biancoceleste ha ammesso: “Non credo che si possa tornare in campo senza contatti fisici, altrimenti non sarebbe calcio. Va bene giocare senza spettatori, vanno bene tutti i controlli”.

Il difensore della Lazio ha poi aggiunto: “Senza contatti, senza contrasti, non è possibile. A queste condizioni non ci penso nemmeno a ricominciare”

Il centrale della Nazionale incalza: “Non credo sia possibile un ritiro di due-tre mesi. Non penso di correre rischi muovendomi tra casa ed il luogo di allenamento se prendo tutte le precauzioni, indossando mascherina, guanti e quant’altro.L’augurio di tutti è ripartire, ma il problema è che non si rema tutti dalla stessa parte. Noi vogliamo giocare, ma con la massima sicurezza”

Infine un pensiero sulla lotta scudetto: “La Lazio è assolutamente da scudetto, ha vinto tante partite ed anche nei momenti di difficoltà non si è mai disunita. Se il campionato riparte penso che la mentalità resterà la stessa fino alla fine”.

 

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!