Kovalenko, scheda fantacalcio: i consigli per l’asta

credit: acspezia.com

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Kovalenko al fantacalcio – Viktor Kovalenko si può considerare un oggetto misterioso. Prelevato nell’ultimo mercato invernale dallo Shakhtar Donestk, Gasperini gli ha concesso solo uno spezzone di 3 minuti. La musica non è cambiata durante il ritiro estivo con il talento ucraino che ha iniziato a preparare le valigie, in attesa della prossima destinazione.

Il treno si è fermato a La Spezia dove proseguirà l’avventura italiana di Kovalenko. All’Atalanta ha trovato la strada sbarrata da giocatori importanti per gli orobici come De Roon e Freuler sulla mediana e Malinovskyi e Pessina sulla trequarti. Con il club spezzino troverà una maglia da titolare e quello spazio che tanto bramava. Thiago Motta avrà finalmente un centrocampista in grado di svolgere entrambe le fasi: è molto efficace in fase d’interdizione ed è abile nel costruire l’azione con passaggi illuminanti. La sua arma migliore sono gli inserimenti offensivi: con lo Shakhtar ha siglato ben 32 reti in 199 gare. Sarà un “tuttocampista” a servizio della squadra.

Kovalenko al fantacalcio: la carriera

Kovalenko si può considerare un figlio dello Shakhtar Donetsk. Prima del nerazzurro atalantino e del bianconero spezzino, gli unici colori del talento ucraino sono stati l’arancio e il nero. E’ partito dal basso, per poi scalare man mano le gerarchie fino ad arrivare in prima squadra nel 2015. Si è guadagnato la fiducia degli allenatori che sono passati allo Shakhtar grazie alle sue prove estremamente convincenti. Per quasi 6 anni, è stato uno dei simboli della formazione ucraina. Sembrava dovesse vestire per sempre la maglia arancionera, ma nello scorso inverno ha ricevuto la chiamata dell’Atalanta. Non ha saputo dire di no al richiamo del calcio italiano. Finora, la sua esperienza in Serie A è stata piuttosto misera (solo 3 minuti giocati). Con lo Spezia di Thiago Motta troverà maggiore spazio e potrà sfoggiare le sue qualità offensive.

I consigli per l’asta

Possiamo dire che Kovalenko è un’occasione da cogliere al volo. Allo Spezia non troverà una concorrenza agguerrita, a differenza dell’Atalanta, e potrà finalmente giocare con continuità. Per i fantallenatori resta ancora un mistero perché ha disputato solo uno spezzone di gara nella passata stagione. Nel gioco di Thiago Motta avrà un ruolo importante: sarà l’anello di congiunzione tra centrocampo e attacco. E’ da tenere d’occhio in sede d’asta: può portare un bel bagaglio di gol e assist. Se sarete fortunati, potrete acquistarlo a 1, altrimenti serviranno almeno 6-8 crediti.

Valore giocatore

*** (3 stelle)

Quotazione fantacalcio

8

Ruolo fantacalcio

Centrocampista

Consiglio di spesa (budget iniziale 500 crediti)

  • Consiglio di spesa con valore listone (crediti): 15-18
  • Consiglio di spesa con base d’asta 1 credito: 6-8

Il consiglio di spesa è calcolato su un budget iniziale di 500 crediti, quindi calcolate la vostra proporzione in base al vostro budget iniziale.

Indice di titolarità

Titolare – Thiago Motta stava attendendo con ansia il suo arrivo. Kovalenko sarà un elemento chiave per il gioco dell’allenatore spezzino. Diventerà l’uomo che accenderà la luce allo Spezia. Porterà quel giusto mix di quantità e qualità che servirà come il pane al club ligure. Inoltre, tornerà ad essere un giocatore al centro del progetto, un titolare fisso com’era allo Shakhtar Donetsk. I tempi da panchinaro sono finiti.

Legenda

  • Indice di titolaritàTitolare, sostituto del titolare, sporadico, scommessa, panchinaro
  • Valore giocatore1 stella – acquisto non determinante, 2 stelle – acquisto poco determinante, 3 stelle – acquisto normale, 4 stelle – acquisto determinante, 5 stelle – acquisto fondamentale
  • Quotazione fantacalcio: valore d’acquisto nel listone

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!