Juventus, sparato e ferito ad una gamba: agguato per un ex bianconero

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Attimi di paura per Darko Kovacevic, ex attaccante della Juventus e della Lazio. Secondo quanto riportato dalla stampa greca, l’attuale dirigente dell’Olympiakos è stato vittima di un agguato ad Atene. L’ex Juve è stato colpito con un colpo di pistola alla gamba, ma non sarebbe in pericolo di vita. Gli aggressori sarebbero due e hanno atteso Kovacevic dinanzi al portone di casa sua. Via alle indagini, le quali chiariranno attentamente le dinamiche dell’accaduto. Il diretto interessato, dopo attimi di paura, ha raccontato la prima versione dei fatti.

Kovacevic, due anni alla Juventus poi il passaggio alla Lazio

Arrivato in Italia sul finire degli anni ’90, Darko Kovacevic ha vestito le maglie di Juventus e Lazio. Due anni in bianconero, solo due mesi con la maglia della Lazio. Arrivato a Torino dalla Real Sociedad, l’attaccante serbo, ex Jugoslavia, ha messo a segno diversi gol, vestendo i panni del vice Inzaghi e Del Piero. Due anni ad ottimi livelli prima del passaggio alla Lazio nell’affare Salas. 6 mesi in biancoceleste poi il ritorno in Spagna alla Real Sociedad. Attaccante di grande fisicità, bravo nel gioco aereo, ma ottimo anche in fase di ripiegamento e costruzione del gioco.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!