Koulibaly nel mirino del Psg, il Napoli spara alto: le cifre dell’operazione

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Koulibaly al Psg – Potrebbe non chiudersi con l’acquisto di Lionel Messi il mercato del Paris Saint Germain. Il club parigino, dopo aver già preso a parametro zero Sergio Ramos, è alla ricerca di un altro elemento difensivo di qualità ed ha messo gli occhi su Kalidou Koulibaly. Il senegalese è ritenuto molto carismatico e piace per la sua capacità di guidare il reparto trasmettendo sicurezza ai compagni.

Per ora, è bene ribadirlo, si tratta soltanto di un’idea. Fino a quando non verrà ufficializzato l’arrivo dell’argentino sotto la torre Eiffel, infatti, tutte le altre operazioni resteranno in stand-by. Il Napoli, nel frattempo, ha voluto lanciare un messaggio chiaro ai club che vorrebbero farsi avanti per il centrale: per cederlo serviranno almeno 50 milioni. E non sono previsti sconti.

Il contratto del giocatore scade nel 2023 ed in settimana la dirigenza azzurra ha incontrato il suo procuratore, Fali Ramadani, per iniziare ad impostare la trattativa riguardante il rinnovo del contratto. Attualmente a Napoli Koulibaly percepisce 6 milioni: cifra che lo rende il più pagato dell’intera rosa (Lorenzo Insigne ne prende 4.6). 

Koulibaly al Psg, il Napol spara alto: 50 milioni

Il club vorrebbe tenerlo, magari spalmando l’ingaggio in più anni, ma la mancata qualificazione alla prossima edizione della Champions League (e dei relativi introiti) obbliga il club a fare delle valutazioni economiche importanti. Ecco perché i prossimi saranno giorni decisivi per il futuro di Koulibaly, nel mirino pure dell’Everton e del Manchester United.

Il tecnico Luciano Spalletti, dal canto suo, si è già espresso sull’argomento. “Non ho mai allenato un calciatore e un uomo forte come lui. Se resta con noi sono l’uomo più felice del mondo. Lo vorrei sempre con me. De Laurentiis sta attento a tutto, sappiamo che bisogna mettere a posto alcune situazioni ma anche che questa deve essere una squadra forte anche il prossimo anno”. Il messaggio è stato lanciato, ora tocca alla dirigenza esprimersi.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!