Inter, si allontana un obiettivo di mercato: “Non vogliamo cederlo a gennaio”

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Kostic all’Inter – In casa Inter continuano a tenere banco le situazioni che riguardano i tanti rinnovi in scadenza all’interno della rosa. I maggiori sforzi, in questi giorni, sono concentrati alla questione Brozovic (di cui ci ha regalato un ritratto Berni nella diretta di ieri su Fantamaster Tv), ma sono anche altri i giocatori che rischiano di salutare Milano a fine stagione a parametro zero.

Tra questi c’è Perisic che, già nella passata stagione sotto la guida di Conte, era diventato uno dei titolari inamovibili del suo 3-5-2. In questa stagione il croato si sta giocando spesso la maglia da titolare con Dimarco, ma Simone Inzaghi non ha mai nascosto la sua importanza anche in quel ruolo impensabile fino a qualche anno fa.

Il contratto dell’ex Bayern Monaco è però in scadenza di contratto il prossimo giugno e l’unico grande freno per il rinnovo è l’alto ingaggio percepito attualmente (circa 5 milioni). Normale che quindi la dirigenza nerazzurra stia iniziando a guardarsi intorno per trovare un degno sostituto e il primo obiettivo, al momento, per la corsia mancina sembra essere Kostic dell’Eintracht Francoforte.

www.imagephotoagency.it

Kostic all’Inter: le parole del ds dell’Eintracht

Come detto uno degli obiettivi per la corsia sinistra dell’Inter è Filip Kostic. L’esterno mancino, in scadenza di contratto nel 2023, era stato accostato con insistenza alla Lazio di Sarri nel corso dell’ultima sessione di mercato. Il valore attuale del giocatore è di circa 20 milioni di euro, ma il prezzo potrebbe crollare la prossima estate soprattutto se dovesse tardare il rinnovo con il club tedesco.

Le trattative che Marotta cercherà di portare avanti con l’Eintracht però non si prospettano semplici. Il club tedesco, attraverso il proprio ds Markus Krösche, ha infatti chiuso a ogni possibile cessione già a gennaio: “Non abbiamo alcuna intenzione di cedere i nostri migliori calciatori nella prossima sessione di mercato. Kostic, così come N’Dicka e Kamada, sono elementi preziosi per noi e non lasceranno il club a gennaio. Nella seconda parte di stagione ci sarà da recuperare terreno per raggiungere i nostri obiettivi, quindi non possiamo concederci il lusso di perdere qualità in rosa”.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!