Kaio Jorge alla Juventus, il Santos le ha tentate tutte per farlo rinnovare

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Kaio Jorge alla Juventus – Il Santos ci ha provato in tutti i modi a trattenere Kaio Jorge. Al calciatore, in particolare, era stato proposto un rinnovo di contratto a cifre importanti più svariati bonus al fine di convincerlo a restare in Brasile ancora per qualche mese. La risposta ricevuta, però, non è stata quella auspicata e quindi il club si è trovato nelle scomode condizioni di cederlo al migliore offerente, ovvero la Juventus.

A raccontare alcuni dettagli è stato oggi il presidente del Santos Andres Rueda, intervenuto oggi alla riunione del Conselho Deliberativo. “Ho fatto una proposta di rinnovo lo scorso gennaio che definirei irrinunciabile”. A Kaio, nello specifico, era stato garantito il 20% della futura cessione, ai suoi agenti il 20% mentre la società si sarebbe tenuta il 60%. “Il tutto legato ad un aumento di stipendio e una clausola che avrebbe consentito al Santos di ascoltare solo offerte da 15 milioni in su”.

Di fronte al rifiuto del giocatore, la società non ha potuto fare altro che intraprendere un’altra strada ed iniziare a prendere in considerazione l’idea di separarsi da Kaio. I primi colloqui sono avvenuti con il Benfica ma poi a spuntarla sono stati i bianconeri che hanno messo sul piatto 3 milioni di euro, di cui 1.5 subito e altri 1.5 in caso di qualificazione alla prossima edizione della Champions League

Kaio Jorge alla Juventus, la proposta (rifiutata) del Santos

“La Juventus ha fatto un ottimo acquisto – ha detto Rueda – e il Santos, che rischiava di non incassare niente, guadagna qualcosa. In bocca al lupo al ragazzo che speriamo segua bene la sua strada”. La punta è attesa a Torino tra mercoledì e giovedì. Dopo aver osservato il periodo di isolamento fiduciario (10 giorni) previsto per chi rientra dal Brasile, effettuerà le visite mediche di rito per poi dirigersi in sede per firmare il contratto che lo legherà alla Vecchia Signora fino al 2026. 

Ancora non è chiaro quando arriverà all’annuncio ufficiale ma di certo Massimiliano Allegri non vede l’ora di vederlo dal vivo in modo tale da capire come trarre il meglio da lui e farlo crescere nel migliore dei modi. In bianconero andrà a proporsi come vice di Alvaro Morata ed è improbabile che venga inserito subito nella lista della Champions League. La società, per lui, ha in mente un processo di crescita per step teso, in primis, a farlo ambientare al meglio.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!