Juventus, Rugani: “Coronavirus? Che botta! Spero ora si sia capita la gravità del problema”

www.imagephotoagency.it

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Il primo contagiato in Serie A. Daniele Rugani, difensore della Juventus, in diretta su Juventus Tv ha commentato questo momento difficile che lo vede costretto, come tanti italiani, nella sua stanza al J Hotel: “Sto bene, voglio tranquillizzare tutti, non ho mai avuto i sintomi gravi di cui si legge in giro e mi ritengo fortunato – ha detto nella sua stanzetta del J Hotel, in cui passa una strettissima quarantena in solitario –.

Lì per lì è stata una bella botta perché sono stato il primo nel nostro ambiente e spero sia servito a sensibilizzare tutti, soprattutto chi non aveva capito la gravità di questo problema”.

Rugani ha anche rivissuto i momenti delicati successivi alla scoperta di avere il Coronvirus: “C’è stato immediatamente un boom mediatico fortissimo, mi hanno scritto in tantissimi e li ringrazio tutti: molti erano preoccupati e ci tengo ancora a tranquillizzarli.

Superò, supereremo anche questa. E spero che ne usciremo tutti ancora più forti”. E dopo giorni di assoluta solitudine, cosa farà il difensore della Juve?La prima cosa sarà abbracciare tutte le persone a me care”.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!