Juventus, Raiola allo scoperto: “De Ligt? Ecco perchè ha scelto la Juve. Addio Kean? Vediamo…”

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Mino Raiola, intervistato da “Jtv” ha colto l’occasione per sottolineare il suo punto di vista sul passaggio in bianconero di De Ligt, sottolineato alcuni retroscena che hanno portato il giovane centrale olandese a dire sì ai bianconeri: “Cos’ha convinto De Ligt a dire sì? Il progetto bianconero“. Il noto procuratore ha poi aggiunto: “De Ligt è sicuramente tra i giovani, poi ci vuole poco per diventarlo in assoluto. Ci deve lavorare, ma ha la mentalità giusta. 

Raiola ha aggiunto: “De Ligt? Per spirito di lavoro si avvicina, forse lo supera pure, a Nedved. Coma ambizione invece è come Zlatan, ha tutto per diventare quello che vuole diventare”. Il noto procuratore ha poi rivelato alcuni retroscena sul futuro di Pogba e Kean: “Pogba? La fine delle persone non è mai scritta. Io la mia vita la vivo un giorno alla volta, quindi un giorno alla volta vediamo”. Su Kean: “Lui è dello stesso livello di De Ligt. È un grande campione, vediamo”.

View this post on Instagram

Back with the national team 🦁🔶

A post shared by Matthijs de Ligt (@mdeligt_) on

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!