Juventus, Paratici: “Pronti al dialogo con Gravina. Locatelli? Vi dico la mia”

www.imagephotoagnecy.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Paratici su Locatelli – Fabio Paratici si è fermato come di consueto a parlare con i colleghi di Sky Sport, alla vigilia di una partita molto importante per la sua Juventus. I bianconeri stanno giocando contro il Sassuolo per tenere viva la pista che porta in Champions League.

Sono tanti i temi caldi in casa juventina, tra il mercato e il futuro del club. Un mercato che partirà dalla sostituzione di un pezzo da novanta come Gigi Buffon, che darà l’addio a fine stagione. Ma ci sono anche le voci su Manuel Locatelli, avversario di giornata al Mapei Stadium.

Paratici su Locatelli: “Per ora è del Sassuolo”

Paratici è partito proprio dal centrocampista del Sassuolo, rilasciando dichiarazioni sulla difensiva: “Locatelli è un bravo giocatore, ma è del Sassuolo. Non siamo ancora in tempo di mercato, la priorità è concentrarci sulla partita che è importante”.

E poi c’è l’addio di Buffon, una decisione già nota in casa juventina: “Avendocelo comunicato parecchi mesi fa, prima o poi bisognava farlo all’esterno. L’ha comunicato in un’intervista di qualche giorno fa. Al di là di ringraziarlo, come club e anche personalmente perché è una persona speciale e un giocatore speciale. Ci ha dato tantissimo a livello umano, in questi 11 anni penso di aver guadagnato un amico come se fosse d’infanzia”.

Super League, Paratici risponde a Gravina

Nel prepartita di Juventus-Sassuolo si è parlato anche delle parole di Gabriele Gravina sulla Juventus e l’eventuale esclusione dalla Serie A. Paratici risponde così al presidente della FIGC: “Gravina è una persona di buonsenso come il nostro presidente. Ci sarà un dialogo tra di loro, di questi temi ha già parlato il presidente e parlerà sempre lui”.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!