Juventus, da De Ligt a Bernardeschi e Arthur: tutte le indicazioni per il fantacalcio

www.imagephotoagency.it

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Juventus al fantacalcio – Nel post-gara, il tecnico della Juventus, Andrea Pirlo, ha fornito diversi suggerimenti in chiave fantacalcio dopo gli ottimi segnali forniti dalla sua squadra contro il Cagliari:

DE LIGT“Matthijs è stato bravo, scalpitava, ero curioso anche io di vederlo in campo scalpitava. E’ un campione, lo ha dimostrato nella prima gara dopo tanto tempo. Lo ha fatto vedere dopo tanto tempo di che pasta è fatto”.

ARTHUR “E’ un giocatore importante per noi, è venuto da un periodo d’ambientamento, veniva dal calcio spagnolo. Si allenava in modo diverso, gli serviva tempo per trovare la forma fisica. Al Barcellona era fuori, gli serviva ritrovare il livello fisico ma giocare a calcio come pochi”.

RABIOT “E’ un giocatore completo, raramente ho visto uno così forte fisicamente che tecnicamente. Non sa neanche lui le potenzialità di miglioramento che può avere, ci lavoriamo mentalmente per fargli capire che è un campione. Sta migliorando partita dopo partita”.

BERNARDESCHI “Sono felice per lui, della sua prestazione, si meritava di giocare una partita del genere. Giocare in Nazionale gli ha fatto bene ma è forte, ha solo bisogno di sentirsi libero di testa. Non deve pensare tanto a quel che succede fuori, ma pensare a tante qualità ed esprimerlo in campo”.

RONALDO “Dobbiamo tenerlo così il nostro giovanotto, finché fa due gol a partita ce lo teniamo stretto… un esempio, tutti i giorni. Mi ha dato grande disponibilità negli allenamenti, nelle partite, per qualsiasi cosa. I suoi gol e le sue doti non sono naturali, siamo fortunati che giochi alla Juventus. Un gesto tecnico che fanno in pochi, con una coordinazione in pochi secondi”.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!