Juventus, non c’è pace per Emre Can: altra “uscita a vuoto” anche in Nazionale!

www.imagephotoagency.it

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Espulsione Emre Can dopo appena 14 minuti di gioco. Non c’è pace per il centrocampista della Juventus, il quale ha rimediato un cartellino rosso dopo solo un quarto d’ora di gioco durante il match tra Estonia-Germania, sfida terminata 3-0 in favore dei tedeschi. Un inizio di stagione complicato e da dimenticare per l’ex Liverpool, il quale avrà modo di provare a risollevarsi già dal prossimo match di campionato tra Juventus e Bologna. Un cartellino rosso che sottolinea lo stato di forma fisico e mentale decisamente insufficiente. Emre Can sembrerebbe aver patito totalmente l’esclusione dalla lista Champions League ad opera di Sarri.

Espulsione Emre Can che non andrà ad intaccare la considerazione del tecnico bianconero nei suoi confronti. Di fatto, nonostante l’esclusione dalla lista Champions League, Sarri è stato molto chiaro: il centrocampista tedesco avrà modo e tempo per ritagliarsi il suo spazio. Occhio, però, al mercato di gennaio. Bisognerà capire le reali motivazioni e intenzioni dell’ex Liverpool, non è escluso che il diretto interessato spinga il piede sull’acceleratore per dire addio ai bianconeri. Barcellona e PSG restano alla finestra. Si attendono novità nel corso dei prossimi mesi.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!