Juventus, esonero Pirlo: ecco chi potrebbe sostituirlo, spunta il nuovo retroscena

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Esonero Pirlo – Una stagione altalenante, attualmente insufficiente e condizionata dai troppi infortuni. Questo il primo resoconto dell’avventura di Andrea Pirlo sulla panchina della Juventus.

Dieci punti distacco dall’Inter in campionato, fuori agli ottavi di finale di Champions League contro il Porto, una finale di Coppa Italia da disputare contro l’Atalanta e una Supercoppa vinta contro il Napoli.

E’ chiaro che la dirigenza bianconera si aspettasse un cammino più competitivo sia in campionato sia in Champions League, ecco perchè il futuro di Andrea Pirlo sulla panchina della Juventus potrebbe essere messo in discussione al termine della stagione.

Esonero Pirlo, Allegri torna alla Juventus? Più defilata l’ipotesi Zidane

L’esonero di Pirlo potrebbe entrare nel vivo già nei prossimi mesi. A prescindere dalla conferma di Paratici e della società bianconera, la conferma di Pirlo potrebbe dipendere dall’esito del campionato e dalla finale di Coppa Italia.

Scudetto ormai sfumato, la Juventus dovrà salvaguardare la qualificazione alla prossima Champions League, obiettivo di vitale importante. Detto questo, qualora i bianconeri dovessero valutare l’addio a Pirlo, non è escluso che Agnelli possa valutare l’ipotesi di un clamoroso ritorno di Allegri.

Allegri, ospite negli studi di Sky ha confermato il suo imminente ritorno in panchina: “A giungo vorrei tornare ad allenare. Ritorno alla Juve? Impossibile dirlo”. Un ritorno che potrebbe trovare conferme al termine della stagione.

Occhio anche a Zidane: il tecnico del Real Madrid potrebbe lasciare la panchina degli spagnoli a fine stagione. La Juventus osserva interessata.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!