Juventus, De Ligt non si nasconde: “Come ho giocato contro la Lokomotiv? Credo di…”

www.imagephotoagency.it

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Sicuro e fiero. De Ligt non si è mai tirato indietro davanti alle telecamere o alle critiche, rispondendo a tono. Contro la Lokomotiv Mosca, in Champions League, la Juventus ha faticato e anche lui così come Bonucci. Non in tutta la gara, s’intende, ma nell’unica occasione nitida per i russi sono andati in vantaggio trovando impreparati prima Bonucci e poi De Ligt che non sono riusciti ad evitare il gol agli avversari in contropiede. Fortunatamente ci ha pensato Dybala a mettere una pezza sull’errore dei suoi due compagni di squadra ribaltando la gara nei minuti finali e permettendo alla Juventus di vincere 2-1 e non farsi scavalcare in classifica dai russi.

Al termine della gara, commentando la gara sul canale olandese Veronica, De Ligt è stato molto sicuro di sé parlando della sua prestazione come di un’ottima performance: “Penso di aver giocato bene: sono stato solido e stabile, non ho fatto troppi errori. Ho dovuto semplicemente fare il mio lavoro e questo è essenzialmente difendere. La Lokomotiv non ha quasi mai tirato in porta“. Anche sulla prestazione della squadra non ha dubbi:Se sei ancora dietro di un goal al 72′, non è semplice vincere. È difficile creare delle occasioni contro un avversario del genere e se poi prendi un goal, diventa ancora più difficile. È stata una serata complicata, ma alla fine abbiamo vinto e questa è la cosa più importante“.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!