Juventus, De Ligt svolta Fantacalcio: “Ora ho fiducia, ecco cos’è cambiato…”

www.imagephotoagency.it

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

De Ligt, intervistato ai microfoni di “Nu.nl dutch”, ha colto l’occasione per sottolineare il suo punto di vista sul complicato inizio di stagione e sulle ultime sfide in crescendo. Un periodo di ambientamento normale, complice anche il ko di Chiellini che ha costretto il centrale olandese a calarsi subito nella parte da protagonista. L’ex Ajax ha ammesso: “La lezione più importante che ho imparato finora alla Juventus è che devi avere fiducia in te stesso. All’inizio ho notato che ero molto preoccupato di non commettere errori, avevo molta attenzione addosso, non avevo mai giocato così. Dopo la partita contro l’Atlético Madrid, ho riordinato le idee e ho iniziato a entrare in campo con fiducia.”

De Ligt ha poi aggiunto: “Le critiche fanno parte della vita di un difensore. Domenica avrei preferito non causare il rigore, ma alla fine abbiamo vinto, ed è questo che conta.” Infine spazio al capitolo ambientamento e ai nuovi compagni di squadra: “Sarri mi avrebbe messo a dieta? Questa è una storia davvero folle, ma non mi sorprendo più. Io so quello che faccio bene e quello che faccio male. Ogni giocatore che va in una nuova squadra dovrebbe avere il tempo di ambientarsi. La Juventus aveva due grandi difensori come Bonucci e Chiellini, avevo tutto il tempo per adattarmi tranquillamente. È andata diversamente e questa per me è una grande sfida”.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!