Juventus, i due motivi per cui Ronaldo chiederà di essere ceduto

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

La cessione di Ronaldo potrebbe concretizzarsi già in vista dell’imminente sessione di calciomercato estiva. L’attaccante portoghese busserà alla porta dei bianconeri e chiedere di andare via con la mancata qualificazione alla prossime Champions League.

Decisione scontata e già trapelata nelle scorse settimane: è chiaro che un giocatore-azienda come l’attaccante portoghese non può permettersi di non disputare la massima competizione europea, soprattutto nella parte finale della sua carriera.

Quale sarà il suo futuro? Difficilmente la Juventus deciderà di trattenerlo a Torino anche con la possibile qualificazione in Champions League, quindi massima attenzione all’affondo del PSG, pronto a puntare forte sul cinque volte Pallone d’Oro in caso di addio a Mbappè, quest’ultimo corteggiato dal Real Madrid.

Cessione Ronaldo, addio alla Juventus quasi scontato: il retroscena sul mercato

Mancata qualificazione alla Champions League e squadra non all’altezza per competere in Europa anche in caso di qualificazione alla massima competizione europea. Questi i due motivi che spingeranno Ronaldo a dire addio ai bianconeri a fine stagione.

La Juventus, dal canto suo, potrebbe decidere di non opporsi, ridimensionando così il monte ingaggi e alleggerendosi dei 31 milioni di euro corrisposti all’attaccante portoghese. Quattro partite prima dell’addio? Poche settimane per capire e scoprire il prossimo futuro di Cristiano Ronaldo.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!