Juventus, Cherubini ha già deciso: sarà sacrificato a gennaio per far cassa!

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Cessione McKennie – La Juventus starebbe valutando l’opportunità di mettere sul mercato McKennie per cercare di far cassa e ridare respiro al bilancio. Un possibile sacrificio pronto a entrare nel vivo già dalla prossima sessione di calciomercato invernale. Il centrocampista texano, come noto, piace a diverse squadre di Premier League e Bundesliga.

Il ds Cherubini potrebbe aprire alla cessione di McKennie di fronte a un’offerta da circa 30 milioni di euro. La società non avrebbe gradito gli ultimi atteggiamenti poco professionali del centrocampista texano, motivo per il quale potrebbero accelerarsi le operazioni per la sua cessione.

McKennie, difficilmente collocabile tatticamente in caso di 4-4-2 o 4-2-3-1, potrebbe ritornare utile ad Allegri solamente in caso di passaggio sistematico al 4-3-3. Detto questo, il centrocampista americano è uno dei pochi giocatori bianconeri ad avere mercato, ecco perchè la Juventus potrebbe decidere di sacrificarlo fin da subito.

Cessione McKennie, il piano della Juventus: spunta il nome di Zakaria

La sensazione è che la Juventus possa spingere il piede sull’acceleratore per l’addio immediato di McKennie. 30 milioni la valutazione fatta da Cherubini, cifra che i bianconeri potrebbero rinvestire su un nuovo centrocampista più fisico e più idoneo per giocare davanti alla difesa in posizione di mediano.

Occhi puntate su Witsel, vecchi pupillo di Allegri, ma attenzione anche a Zakaria, centrocampista del Borussia Monch. inseguito anche dalla Roma. Il Nazionale svizzero potrebbe fare proprio al caso dei bianconeri perchè perfetto per il ruolo di centrocampista basso, ma idoneo anche per un possibile 4-3-3 nel ruolo di mezz’ala. 25-30 milioni le richieste del club tedesco.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!