Juve, la verità sulla cessione di De Ligt: incasso record, il sostituto arriva dal Chelsea

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

La Juventus sarebbe pronta a valutare la cessione di De Ligt in vista della prossima sessione di mercato estivo. Nessun addio a gennaio, ma non è escluso che i bianconeri valuteranno offerte irrinunciabili nel corso della prossima estate. La volontà della dirigenza bianconera sarà quella di trattenere a Torino il difensore olandese, ma tutto dipenderà dalla possibile qualificazione alla prossima Champions League e alle possibili offerte irrinunciabili.

Mino Raiola, agent del giocatore, ha già annunciato un possibile nuovo step di crescita per l’ex Ajax, parole che avrebbero allarmato società e tifosi. La Juventus, dal canto suo, resta vigile sul mercato e sarebbe già pronta a valutare il possibile piano B. I bianconeri apriranno alla cessione di De Ligt solamente di fronte a un’offerta da circa 80-100 milioni di euro.

Su De Ligt resta forte l’interesse del Bayern Monaco, ma attenzione anche al possibile affondo di Real Madrid, PSG, Barcellona e Chelsea. La Juventus potrebbe pescare il sostituto di De Ligt proprio dal club londinese. Andreas Christensen, di fatto, andrà in scadenza il prossimo giugno 2022 e i bianconeri sarebbero pronti a spingere il piede sull’acceleratore per il centrale difensivo classe 1996.

Juventus, cessione De Ligt: Christensen in pole per sostituire l’olandese, occhi anche su Rudiger

L’addio di De Ligt, come detto, potrebbe concretizzarsi solamente in vista della prossima estate dinanzi a un’offerta irrinunciabile. Da questo punto di vista, di fatto, sarà fondamentale che la Juventus centri la qualificazione alla prossima Champions League, aspetto che potrebbe convincere De Ligt a restare.

In caso contrario, la Juventus proverà l’assalto a Christensen, il quale piace molto ad Allegri e arriverebbe a Torino a parametro zero. Nelle ultime ore starebbe avanzando anche la candidatura di Rudiger. L’ex Roma, attualmente in forza al Chelsea, andrà in scadenza contrattuale il prossimo giugno 2022. Non è escluso che la Juventus possa piombare su entrambi i difensori del Chelsea in caso di cessione di De Ligt e addio al calcio di Chiellini dopo il Mondiale della prossima stagione.

Juventus, cessione De Ligt: l’elenco dei possibili sostituti

  • Christensen (Chelsea, in scadenza)
  • Rudiger (Chelsea, in scadenza)
  • Romagnoli (Milan, in scadenza)
  • Dan-Axel Zagadou (Borussia Dortmund, in scadenza)

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!